Anna (Joanna Lumley) è la segretaria factotum di Christian (Johannes Brandrup), che dirige un’agenzia di consulenza commerciale di successo. Anna è segretamente innamorata del suo capo, che però neanche si accorge di lei, circondato com’è da una miriade di donne compiacenti e perennemente inebriato dai continui successi nel lavoro.