Il film si basa sulla storia di Jackie Robinson, il primo giocatore di baseball di colore ad essere entrato a far parte della Major League. Il suo allenatore, interpretato da Harrison Ford, ebbe la lungimiranza di assumere per la prima volta un giocatore afro-americano.